Quel manifesto veramente pro choice

di Costanza Miriano

Lo so, arrivo per ultima, ma prima non ho potuto scriverne. A questo punto tutto è stato detto, eppure da donna, da madre, da cristiana e questa volta anche da giornalista sono obbligata a dire anche io qualche parola sull’assurda vicenda di un manifesto con la foto di un bambino a undici settimane, rimosso d’autorità dal comune di Roma per il suo “contenuto lesivo del rispetto di diritti e libertà individuali”.

Continua a leggere “Quel manifesto veramente pro choice”

Bufale e pecoroni

bufala

Il vescovo che dice che «il sesso orale non è peccato se si pensa a Gesù»? Una balla (e nemmeno la più grave)

di Emanuele Boffi   Tempi.it

Ma come si fa a rilanciare una balla del genere? Ieri (e ancora oggi) su molti siti italiani (Il Giornale, Libero,  Leggo, Lettera43, TGCOM – nota dell’admin)  è stata riportata la notizia che l’arcivescovo di Granada, Francisco Javier Martínez, avrebbe scritto nel libro Cásate y sé sumisa (la versione spagnola del libro Sposati e sii sottomessa di Costanza Miriano) che «il sesso orale non è peccato se si pensa a Gesù».

Continua a leggere “Bufale e pecoroni”

Un video da vedere: La Manif Pour Tous en France

Un video che racconta cosa è successo in Francia, negli ultimi nove mesi: il percorso accidentato della controversa legge Taubira (mariage pour tous), le prime manifestazioni,  gli oppositori sempre più numerosi, la nascita del movimento Manif pour Tous, le successive manifestazioni che hanno portato oltre un milione di persone in piazza, i sit-in pacifici, una vera e propria resistenza, gli arresti arbitrari, e tutto, se non ve ne foste accorti, praticamente nel silenzio generale dei grandi media: ecco perché questo è un video da vedere! (è in francese con i sottotitoli in inglese ma è facilmente comprensibile anche per chi ha meno dimestichezza  con le lingue tanto sono eloquenti le immagini).

video

Continua a leggere “Un video da vedere: La Manif Pour Tous en France”

Che Lectio!

Pubblichiamo ampi stralci della Lectio Divina di Benedetto XVI pronunciata a braccio durante il convegno diocesano dal titolo «Andate e fate i discepoli, battezzando e insegnando. Riscopriamo la bellezza del battesimo» nella basilica di San Giovanni in Laterano a Roma. Il Papa ha parlato della realtà dimenticata del peccato, del cristianesimo come azione di Dio nei confronti di ogni uomo, del diavolo che oggi agisce mascherato da informazione e del motivo per cui è giusto battezzare i bambini quando non sono ancora coscienti. Continua a leggere “Che Lectio!”