7 pensieri su “Padre Maurizio Botta, Costanza Miriano e “Le domande grandi dei bambini” a Reggio Emilia

  1. Stavolta ci sarò… per sentire anche Padre Botta “dal vivo” (Costanza ho gia avuto il piacere 😉 ma il bis si fa volentieri)

  2. Grazie Costanza e grazie Padre Maurizio, per il bellissimo incontro 😉

    Grazie per il tempo che spendete per spostarvi anche in posti “sperduti” come nella piana tra Reggio Emilia e Modena, nel portare le vostre esperienze, le vostre vite, la vostra testimonianza e in fondo la “Buona Novella”.

    Padre Maurizio era la prima volta che lo ascoltavo “dal vivo”… che dire… Bisognerebbe clonarlo e seminarlo per le Diocesi! 😀
    Devo dire che lo stile meno “patinato” di quello che appare dalle interviste registrate, me lo ha fatto apprezzare anche di più.

    Tu Costanza sei… Costanza! (non ce n’è un’altra) 😉
    Molti gli spunti di riflessione e come avrai visto la gente non vi avrebbe lasciato andare, perché scorreva un’acqua viva (al di là di chi e come siete) di cui la gente ha sete.

    Il Signore saprà ricompensarvi.

  3. Patrizia

    Anche io ho incontrato Costanza lunedì sera a Gatteo Mare. È sempre un grande grande aiuto ascoltarla perché ci aiuta a vivere e a migliorare il nostro incontro con Cristo.
    Grazie Costanza
    Patrizia

I commenti sono chiusi.