El Dante: Paolo e Francesca

di admin @CostanzaMBlog

unnamed

 

Venerdì 6 novembre alle ore 21 presso il Teatro Orione a Roma, si svolgerà il secondo incontro del ciclo di letture della Divina Commedia denominato El Dante: nove serate guidati da Franco Nembrini alla scoperta della Divina Commedia in occasione del 750° anniversario della nascita di Dante e delle celebrazioni preparate in tutta Italia.

La serata del 6 novembre sarà intitolata “Amor ch’ a nullo amato amar perdona”, dedicata al famoso canto di Paolo e Francesca, il V dell’Inferno, in cui Dante affronta una delle questioni fondamentali della vita: la questione dell’amore. Insieme al poeta fiorentino proveremo a porci la domanda se si possa veramente amare; se si possa veramente amare come il cuore desidera, così come ciascuno di noi sempre ha sognato e sogna nella vita: se si possa amare davvero, se si possa amare per sempre. La triste vicenda di Paolo e Francesca è divenuta ormai il simbolo di un amore totale, ma se così è perché allora i due amanti sono precipitati all’Inferno? Dante vive tutta la drammaticità di questa domanda: com’è possibile che la cosa più grande che l’uomo può vivere, l’amore di un uomo per una donna e di una donna per un uomo, sia la ragione della morte, della violenza, del sangue, del delitto, e addirittura della morte eterna, dell’Inferno?

La prima sera ha avuto un carattere introduttivo. Questa volta, come d’abitudine, ci confronteremo più diffusamente con il testo di Dante attraverso la lettura dei passaggi più significativi del canto. Ti aspettiamo.

L’incontro inizierà alle ore 21.00 presso il Teatro Orione, situato in via Tortona 3, a pochi passi dalla fermata “Re di Roma” della metro A. Per chi si muove in macchina sarà a disposizione un ampio parcheggio gratuito adiacente al teatro. L’ingresso è a offerta libera.

6  novembre 2015

Orario
Ore 21.00

Dove
Teatro Orione, via Tortona 3, Roma

Ingresso
A offerta libera

Parcheggio
Gratuito. Accesso in via Tortona 7

 

6 commenti to “El Dante: Paolo e Francesca”

  1. E’ trasmesso su qualche rete tv? Mi interessa moltissimo e poi Franco è the best!!

  2. Si può seguire anche in TV? Grazie Stefania Canepa

  3. …la copertina del libro è sicuramente un orrore!

    • Non si tratta di copertina di libro, ma condivido…
      Non tanto per la scelta dell’immagine, ma per la grafica e la scarsissima leggibilitò del testo.

  4. Bariom:

    …sì, è vero, non è la copertina di un libro e è una questione di pessima grafica!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: