Piovono miracoli

di admin @CostanzaMBlog

Piovono miracoli

“Piovono miracoli”: con queste parole Don Stefano ha concluso l’omelia del funerale di Filippo.

Più che un funerale è stata una festa, tutti quelli che erano presenti e con cui ho parlato me l’hanno confermato. D’altra parte, se un bambino va in Paradiso, credo sia doveroso fare festa.

Non nego che sentiamo la sua mancanza. Filippo era un bambino particolare, ti riempiva tutta la casa, era esigente e coinvolgente.

Ma non siamo disperati, tristi sì, ma non disperati.

Ammetto di aver pensato che sarei stata molto peggio, che non sarei più riuscita a mangiare, che non mi sarei più ripresa. Mi immaginavo in lacrime sul suo letto a stringere i suoi peluches.

Ma tutto questo non è successo.

Durante la giornata ci sono momenti più duri. Quando apparecchio la tavola e metto solo 4 piatti anziché 5, quando rifaccio i letti la mattina, e il suo non devo più rifarlo…

View original post 173 altre parole

10 commenti to “Piovono miracoli”

  1. Grazie Anna, sulla tua parola anche oggi io credo. Prego con voi e per voi, vi affido i nostri figli, che la loro fede sia sempre salda, che Dio li trovi sempre pronti. Chiediamo a Filippo che vegli su di loro, come fa con i suoi fratelli.

  2. Carissimi…purtroppo ho avuto un’idea, che sottopongo al giudizio della rete. In questi giorni, abbiamo accompagnato un bambino al Padre e parlato di favole. Stiamo tutti aspettando il nostro quotidiano, del quale leggiamo gli articoli futuri come si guardano le ecografie dei piccoli ospiti nelle pance delle mamme. Appurato che forse anche Filippo avrà amato le favole e che le favole aiutano a crescere, perché non dedicare un piccolo spazio ai bambini sul quotidiano per una breve favola, opportunamente adattats? Potrebbe diventare l'”Angolo di Filippo”. Cosi’ ci ricordiamo di pregare per le anime dei nostri cari defunti, anche insieme ai nostri figli.

  3. A proposito di miracoli chiedo una preghiera perchè si compia il miracolo del conforto anche a quei genitori che perdono il proprio figlio con una morte improvvisa, tragica e umanamente inaccettabile …. scusate scrivo di getto atterrita dalla notizia del bimbo ritrovato a Santa Croce camerina, violentato e strangolato

    • Ancora più forte dovremo pregare, perché la violenza dell’uomo sull’innocente è lo scandalo più grande.Ave Maria, intercedi perché un altro miracolo si manifesti in quella famiglia. E guida al pentimento chi agisce male.

    • shoesen: mi accodo con la preghiera. Allargo anche al suo o ai suoi aguzzini. L’orrore apra il cuore al pentimento sincero, si assumano questa atroce responsabilità e scontino il dovuto, anche se non sarà mai troppo, umanamente parlando.

  4. Anna e famiglia di Filippo, ancora grazie per la vostra testimonianza e per la vostra fede. Preghiamo con voi e per voi!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: