False identità

di admin @CostanzaMBlog

Berlicche

Giusto per chiarirci: se il problema del presepe è l’identità, allora tanto vale sostituirlo con i trenini elettrici.

Il presepe è per ricordarci di un fatto avvenuto. Se no non tenterebbero di distruggerlo.
Fosse altro, l’identità fornita sarebbe falsa, perché quelli non saremmo davvero noi.

presepe-a-sorrento

View original post

3 commenti to “False identità”

  1. Signori e Signore, apriamo bene gl’occhi e le orecchie tutto e’ predisposto dalle forze del Male e dalla Massoneria per obliterare Cristo e la sua Chiesa= la formazione occidentale Giudeo-Cristiana: i Tempi sono piu’ che favorevoli per farlo. Comunque sia “le forze dell’ Inferno non prevaranno contro di essa”. “Chi ha orecchi per intendere intenda” e capira’ che la lotta e oggi non e ‘ differente che i tempi dei primi Cristiani e le loro sante Catacombe di rifugio. Sono cambiati i metodi ma la finalita’ rimangono le stesse: eliminare Dio dal mondo: costruire una civilizzazione Atea. Buon natale e anche voi fate un piccolo presepio: iniziato da un grande uomo e santa persona: San Francesco: penso correva il secolo XII ….a voi ogni riflessione sul “caso”. Ora corre l’anno 2015 e avendo l’Uomo imparato a leggere e scrivere va il caso che ha perso insuperbendosi, a mo di antichi ricordi della Genesi, la Via Maestra. Poi viene il Padrone di Casa e una volta di piu’ mostra chi e’ il Padrone dell’ Universo. Paul

  2. “la Croce” oggi,4 dic.2015. pag.5

    Religioni nella pace”, ma senza #tradizioni?
    di Giuseppe Brienza

    Imbarazzanti le dichiarazioni di monsignor Cipolla, il vescovo neonominato di Padova, dopo la Messa per il Natale celebrata per gli studenti della diocesi: «Farei marcia indietro su tante nostre tradizioni pur di mantenere la pace». Il pensiero vola a Giovanna d’Arco e ci si chiede dove sia l’anello mancante; l’episodio è utile per considerare il ruolo dei cristiani nella società

    • Ma che false identita’: lotta aperta su tutti i quartieri da parte delle forze delle Tenebre per dislogare Cristo e la sua Chiesa. Il resto solo mattoni che ognuno a modo suo/loro toglie/tolgono fattivamente per raggiungere lo scopo diabolico di istituire un Mondo Ateo. Buon Natale a voi tutti con Tradizioni Cristiane come presepi, regali e festivita’ famigliari e sociali: “ la mensa del Signore per I suoi figli” per il piu’ grande evento che la storia umana abbia mai conosciuto..per ora. Paul

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: