una palla di vetro che a girarla viene giù la neve

Noi c’eravamo!

Piovono miracoli

di Anna Mazzitelli

Lorenzo è un ragazzino di 11 anni.

Fino all’anno scorso frequentava la scuola dove io insegno, la sua babysitter è la sorella di Violeta, la babysitter del nostro Giovanni, viviamo nello stesso paese e la sua mamma lavora con la mia, quindi Lorenzo conosce la nostra storia.

Credo che qualche volta Lorenzo abbia anche incontrato Filippo ma non posso dire che si siano mai frequentati.

Sicuramente ha pregato tanto per lui ed è arrivato a fare dei fioretti, a offrire piccoli sacrifici per la sua guarigione.

Quando l’ho salutato, il giorno del funerale, piangeva senza riuscire a fermarsi.

Nei giorni successivi Violeta, istruita da sua sorella, ha iniziato a farci avere dei messaggi di Lorenzo, il quale le ha raccontato che la sera, prima di addormentarsi, pensa a Filippo, e che poi, durante la notte, lo sogna, e Filippo gli dice delle cose.

Lorenzo non racconta a nessun altro queste cose…

View original post 322 altre parole

2 pensieri su “una palla di vetro che a girarla viene giù la neve

I commenti sono chiusi.