UNITI IN PREGHIERA #CoronaAntiVirus #MonasteroWiFi

CORONA AntiVIRUS

Abbiamo pensato di stringere la nostra comunità, la Chiesa, e il nostro paese, l’Italia, in un abbraccio di preghiera che non si interrompa mai, giorno e notte: una corona che non si spezza mai per spezzare la trasmissione del coronavirus, e molto più per la salvezza eterna di tutti. Sicuramente in tantissimi già lo stanno facendo. Nei monasteri e nelle case, nelle chiese e nelle strade, nei conventi e nelle città, un popolo orante alza la sua voce. Chi volesse anche farlo in modo organizzato può prendersi l’incarico di pregare un Rosario in comunione con i fratelli prenotando una mezz’ora del giorno o della notte, lasciando nome (basta anche solo quello di battesimo), città, orario scelto. Cerchiamo di coprire tutto il giorno e tutta la notte, passando parola a tutte le persone di buona volontà. Per ora si può prenotare solo il primo e il secondo giorno, ma stiamo lavorando per ampliare le prenotazioni fino a quindici giorni.

PER PRENOTARSI CLICCARE QUI

http://www.recode.digital/corona-anti-virus/

 

48 pensieri su “UNITI IN PREGHIERA #CoronaAntiVirus #MonasteroWiFi

  1. Giusi Lapenna

    Cara Costanza, questa è una bellissima iniziativa di cui ne abbiamo tutti bisogno. Io posso prenotarmi dalle 6.30 alle 7.00. Un abbraccio

    1. Concetta Sarnataro

      Grazie Costanza! Una bellissima iniziativa…. uniti nella preghiera x sconfiggere il male🙏❤️

      1. Giosetta

        Aderisco anche io bellissima iniziativa!! Grazie di cuore!!
        Il mio tempo disponibile con cui vorrei aderire è dalle 13,00/ 13,30!!

        1. Teresa

          Cara Costanza, sei proprio stata ispirata dal Signore a proporre questa splendida iniziativa che in tanti desideravamo. Spero possa continuare anche dopo la fine di questa emergenza. Essere uniti in una preghiera continua fa bene a noi, aiuta a cambiare il cuore degli uomini e risolvere anche le situazioni più difficili che ci sono nel mondo. Ce ne sarà sempre bisogno. Grazie

      2. Concetta Sarnataro

        Non avevo capito l’ora , ho pregato alle ore 00 :30 Aggiornami Costanza, grazie

      3. Angelina

        Buonasera,mi chiamo Angelina e vivo in Emilia vorrei pregare con voi do.mano dalle 18 alle 18.30 .Potete inserirmi insieme ad Ewa , Reggio Emilia e Jolanta di Krosno domani 07-03-2020.Grazie mille

        1. Caterina

          Bellissima questa iniziativa, che supera i confini geografici.
          Cara Costanza, oggi pomeriggio, pregando presso la Basilica di Santa Teresa di Gesù Bambino, dove qualche tempo fa venisti anche a tenere un incontro, mi è venuto questo pensiero….
          E se lo facessimo anche per il digiuno?
          Ognuno potrebbe prenotarsi per un giorno e, non mettendo limiti alla Provvidenza, potremmo aderire in molti.

    2. Letizia

      Grazie per aver ideato e coordinato una cosa così bella… in un momento così buio, una Grazia dal Cielo!
      Un abbraccio Costanza..

    1. Elena

      Grazie per questa opportunità di pregare insieme per tutti noi e per tutte le persone colpite da questa malattia.

      1. Adalberto

        Non riesco ad inserire la data, mi dice che non e formattata correttamente. Mia moglie ed io comunque pregheremo stasera ore 18 /18,30.
        Adalberto

  2. Pingback: Ed ecco la certa speranza: la Croce. – Sentinella,quanto resta della notte?

  3. 61angeloextralarge

    Grazie. E’ vero… molti hanno già iniziato a pregare dall’inizio di questa storia “coronata” (di virus, di spine, di deserto quaresimale?). Farlo così ha una grande potenza spirituale ed è anche di esempio e di stimolo. Mons. Fabio Dal Cin, Arcivescovo di Loreto, ha detto: “Più forte del coronavirus è la corona del Rosario”.
    Nella mia “nuova” diocesi siamo al secondo digiuno eucaristico… è triste… non è facile… ma “tutto concorre al bene per coloro che amano Dio” (Rm 8, 28)

  4. Maria Teresa

    Grazie Costanza ❤️
    Purtroppo si è davvero in pochi , troppi pochi a credere che la preghiera sia l’unica nostra potente arma contro tutto questo male.
    Questo cordone di preghiera infonde ancor più la SPERANZA, che mai si spegne per chi ha scoperto il CUORE DELLA VITA!
    Il Cielo aspetta tutti i nostri sforzi !
    Uniti si può: “un cuor solo un’anima sola”
    Grazie per tutto ❤️
    Con stima e affetto
    Maria Teresa

    1. Maddalena

      È necessario avere un indirizzo mail.?
      Esiste un altro modo per iscriversi alla preghiera? Grazie

    2. Patrizia

      Grazie per questa iniziativa,di cui sono stata informata da mia nipote Letizia.
      La preghiera in comune ha più forza….

  5. Marie Rose Maciejasz

    Grazie Costanza in unione di preghiere
    . Non metto un orario perché non mi fido di me, e temo di non essere fedele a un orario.
    Grazie.

  6. Giovanna

    Grazie di cuore. La stiamo divulgando, ogni messaggio inviato si dirama in altri tanti messaggi. Così davvero saremo un popolo in preghiera.

  7. Maddalena Busin

    È possibile partecipare alla corona antivirus senza avere un indirizzo email ? Non tutti hanno la possibilità di iscriversi ma sono desiderosi di unirsi alla preghiera. Grazie

  8. Pingback: La corona del Rosario per interrompere il Coronavirus

  9. Maddalena

    Grazie !! Credo che veramente la preghiera possa essere un’arma contro questo male! Preghiamo incessantemente la nostra Mamma Celeste !!!

  10. Simonetta

    Grazie per questa iniziativa, per quanto sia un luogo virtuale e mi manchi tantissimo la messa e la preghiera comunitaria, mi sento parte di una grande comunità cristiana, vedendo i vostri numerosi nomi. Il Signore vi benedica tutti e da parte mia un grazie di cuore a tutti coloro che pregano di notte.

    1. Donatella

      Ieri non appena ho appreso dell’ iniziativa ho provato una grande gioia e il desiderio di unirmi alle preghiere. Oggi ho iniziato il mio turno di preghiera e sono ancora più felice di poter fare qualcosa di buono insieme a voi.
      Grazie Costanza ♡

  11. Antonella

    Bellissimo, ho girato a più persone possibile. E questo impegno con voi mi aiuta a tenere un tempo e un ritmo costante e fedele…grazie !

  12. Maria Tola

    Non riesco ad iscrivermi continua a dirmi che il campo giorno non è formattato correttamente grazie

    1. admin @CostanzaMBlog

      la data va scritta così 08/03/2020
      ricordati la “/” tra giorno, mese e anno

  13. admin @CostanzaMBlog

    Questo è il link per ascoltare l’omelia di oggi 8 marzo 2020 di padre Maurizio Botta

  14. Florence

    Dalla Francia con tanto amore per l’Italia, mi unisco alla spendida iniziativa proposta. E finché ne avrò la possibilità parteciperò alla Santa Messa per tutti quelli che ne sono privi.

  15. il nocciolo il nocciolo

    Per iscriversi per il 10.03, mi ripete: “la data non è …..correttamente” perché?

  16. Monique

    Grazie mille per questa bellissima iniziativa.. Che Dio nella sua misericordia ci aiuti.. Unione di Preghiera..
    Monique

  17. Vittoria

    La stessa cosa succede a me. Sono giorni che mi iscrivo e che iscrivo mia mamma e mia zia, ma non vedo i nostri nomi. Comunque poco importa, l’importante è che le preghiere salgano a Colui che tutto può. Grazie “sorella” Costanza! Un abbraccio

I commenti sono chiusi.