Posts tagged ‘comunicazione’

6 settembre 2014

L’Uomo vale più della sua malattia

di autori vari

koyaanisqatsi-middle 

di Mario Barbieri

Grazie all’invito di un amico (anch’egli lettore di questo blog), ho avuto, lunedì scorso, l’opportunità e la gioia (la “fortuna” come si usa dire…) di assistere a uno dei tanti incontri che si svolgono durante il Meeting di Rimini. L’incontro dal tema “L’Uomo vale più della sua malattia”, ha visto le testimonianze di due relatori: la Dott.ssa Marta Scorsetti e il Reverendo Gerald Mahon.

25 luglio 2014

Una difesa dei cristiani a intermittenza

di admin

C_4_articolo_2059200_upiImagepp

di Marco Guerra  per IntelligoNews

L’Italia festeggia la liberazione di Meriam, giovane sudanese cristiana condannata a morte per apostasia. L’arrivo della donna e della sua famiglia qui – dove resterà un paio di giorni prima raggiungere gli Stati Uniti – è il risultato di una mobilitazione senza precedenti della diplomazia internazionale. Uno sforzo che l’Occidente ha compiuto anche in nome della libertà religiosa, e questo nel resto del mondo prosegue la persecuzione di milioni di cristiani costretti a rinnegare la loro fede o a non poterla professare pubblicamente, come denuncia a IntelligoNews Costanza Miriano, giornalista di Rai Vaticano e autrice di Sposati e sii sottomessa e Sposala e muori per lei, fino all’ultima opera Obbedire è meglio.

Allora, epilogo a lieto fine per Meriam. Possiamo dire che in questo caso l’Occidente ha fatto il suo dovere o mette semplicemente il cappello?

15 luglio 2014

Il male che c’è

di Costanza Miriano

10464332_814912351886573_1684179339590814417_n

 

di Costanza Miriano  

-Ehi! Dove vai con un top luccicante, tutta sola, di sera? Senza neanche un figlio per mano, un passeggino?

-Veramente è un pezzo che non vado in giro con il passeggino. E sono sola perché siamo in partenza per il mare domattina presto, i ragazzi dormono… il top luccicante, be’ quello è perché dentro di me abita una signora cafona che aggiunge sempre uno strato brilluccicoso, un accessorio di troppo, uno strass grosso come un’oliva. Ha accoppato quella voce da sciura che le diceva di vestirsi,  andare allo specchio e togliere qualcosa, quella piccola cosa di troppo, cacchiate tipo less is more. Less is less. Quanto all’essere qui in realtà è perché torno adesso dalle Sentinelle in piedi.

-Le Sentinelle di che?

27 giugno 2014

Oroscopo, meteo e sondaggi

di autori vari

zodiac6000-r400

di Andrea Piccolo

Mi sembra che oroscopo, previsioni del tempo e sondaggi siano tre elementi che non possono mancare in un sito web che voglia proporsi moderno, accattivante e attento alle piccole esigenze quotidiane dell’utente. Oltretutto l’intrinseca dinamicità dei temi trattati contribuisce in modo efficace all’immagine di un sito dai contenuti sempre aggiornati e al passo coi tempi.

Da un certo punto di vista sono elementi con forti analogie, in quanto si tratta di tre misuratori del clima: quello umorale (giornata “si”, giornata “no”), quello atmosferico e quello sociale, ma la precisione di questi misuratori si differenzia in modo significativo.

24 giugno 2014

Sentinelle, è ora di scegliere il libro

di Costanza Miriano

sentin

di Costanza Miriano

Sono indecisa con quale libro sentinellare, venerdì. Esclusi quelli di tema religioso, perché sia chiaro che questa è prima di tutto una battaglia di buon senso e civiltà.
Con uno dei miei preferiti, tipo il durissimo Le particelle elementari di Michel Houellebecq? Con un classico alla Anna Karenina? Con La Divina Commedia (ma poi dicono che non siamo aggiornati)? Con un bel Le ore di Michael Cunningham? (che è pure omosessuale, perché se uno scrive bene a noi non interessa che fa in camera da letto).

19 giugno 2014

Rivoglio Mario

di admin

mario

E così un’altra volta Facebook censura Mario Adinolfi, questa volta in maniera anche più radicale e grave bloccando pagina e profilo personale, per questo in segno di solidarietà abbiamo deciso di ripubblicare il capitolo 14 di “Voglio la mamma” -I venti punti , con la sintesi delle tematiche affrontate nel libro. 

1 giugno 2014

Boicottaggio e provocazioni per le Sentinelle in Piedi di Lecce

di admin

Riceviamo dalla Sentinelle in Piedi di Lecce e pubblichiamo

 contromanifestazione-sentinelle-in-piedi10

            Sentinelle in piedi ha organizzato per sabato 31 maggio alle 19 a Lecce, nel piazzale antistante il Palazzo dei Celestini, una veglia silenziosa, sulla scia di altre svolte in tante città italiane, per richiamare l’attenzione sul carattere liberticida del “d.d.l. Scalfarotto”. Già dall’inizio erano presenti circa 150 persone, in larga parte giovani e famiglie, che – come è d’uso –, dopo una breve introduzione della portavoce, sono rimasti in piedi per un’ora a distanza di circa un metro l’una dall’altra intente a leggere un libro, fino alla conclusione, altrettanto breve, della portavoce. La manifestazione è stata comunicata, come per legge, alla Questura il 23 aprile e il 6 maggio, mentre il 28 maggio le organizzatrici hanno chiesto, sempre alla Questura, impegno per garantirne lo svolgimento pacifico.

22 maggio 2014

Contro i falsi miti di progresso – VIDEO

di admin

Come promesso ecco il video della serata del 19 maggio 2014 all’Auditorium Antonianum di Roma.

20 maggio 2014

Cronache da una serata all’Antonianum

di autori vari

BoBhS12CEAA2thRPer i tanti che ce lo hanno chiesto fra pochi giorni sarà disponibile su youtube il video  della serata, realizzato grazie ai potenti mezzi e alla disponibilità e professionalità dello straordinario staff dell’Auditorium Antonianum.

Il Romanzo seminale

di Mario Adinolfi   da facebook

All’Antonianum alle 23.30 ieri sera guardavo tutte le vostre facce: eravate tanti, tanti, tanti e nessuno si alzava per andare via. Nessuno correva a casa per non perdersi Beppe Grillo a Porta a Porta, nessuno si ricordava che all’indomani la sveglia avrebbe suonato presto per mandarci a lavoro, eravate lì ad ascoltare un prete piemontese che con il pudore degli uomini coraggiosi diceva una cosa bella e sfrontata. Prendiamoci Roma. E il primo passo di un cammino era compiuto.

19 maggio 2014

Questa sera all’Auditorium Antonianum

di admin

edc

La rivoluzione, oggi, è partire dalla realtà. Da quello che c’è, prima che da quel che si pensa, da quello che esiste prima che da quello che si sente. Tutto il mondo suggerisce il contrario. Salvo impantanarsi in sistemi che alla fine negano la natura dell’uomo, persino nel suo dato biologico. Questa sera con Mario Adinolfi, padre Maurizio Botta, Costanza Miriano, Marco Scicchitano  ci confronteremo su questo. Venite in tanti!

8 aprile 2014

“Ma la Chiesa che dice ?” Parliamone alla radio

di admin

studio

Radio Radio (Fm 104.5; Sky 518)  una emittente ‘laica’ che trasmette a Roma e dintorni ha lanciato sabato scorso un progetto che ci sta molto a cuore:   Ma la Chiesa che dice?, un programma che è un tentativo di diventare un territorio di scambio e confronto con ogni tipo di pubblico, credente e non credente.

Nel corso delle trasmissioni ci si occuperà dei “temi della nostra vita, dai più attuali a quelli che da millenni interrogano ogni essere umano”, dalla spiritualità alla Bibbia, fino all’amore, alla sessualità e al matrimonio.

27 marzo 2014

Santo subito

di Costanza Miriano

 

TORONTO_28_38370492

di Costanza Miriano

Come aggiungere qualcosa che non sia stato ancora detto e ridetto su Giovanni Paolo II? Come dirlo meglio? Per una volta ho sposato la linea di mio marito: parlare il meno possibile. Ascoltare chi ha qualcosa da dire. Far parlare le immagini.

18 marzo 2014

Bla bla bl@

di Jane

big-night

di Jane

Vorrei evitare di trasformarmi in una critica dei costumi contemporanei anzitempo (non ho ancora l’eta’) ma la tentazione e’ troppo forte per non giocare d’anticipo. Soprattutto dopo che l’ennesima provocazione mi ha colpita. Nella rubrica di un importante quotidiano inglese e’ apparso un pezzo intitolato “Una cena senza il fastidioso giochetto di sbracciarsi con il cameriere”. Nell’articolo, il giornalista annuncia entusiasta un nuovo modo per andare al ristorante che ci evitera’ di dover chiamare con la mano il cameriere per farci portare il conto, situazione che crea sempre un po’ di imbarazzo e goffaggine, soprattutto se si tratta di una cena romantica e il cameriere non dovesse capirvi (immaginatevi mentre chiamate il cameriere con fare da uomini veri mimando il gesto universale della firma, poi vi girate ad ammiccare alla ragazza a cena con voi, il cameriere arriva e vi dice “dessert signore?”)

14 marzo 2014

Bufale e pecoroni

di autori vari

bufala

Il vescovo che dice che «il sesso orale non è peccato se si pensa a Gesù»? Una balla (e nemmeno la più grave)

di Emanuele Boffi   Tempi.it

Ma come si fa a rilanciare una balla del genere? Ieri (e ancora oggi) su molti siti italiani (Il Giornale, Libero,  Leggo, Lettera43, TGCOM - nota dell’admin)  è stata riportata la notizia che l’arcivescovo di Granada, Francisco Javier Martínez, avrebbe scritto nel libro Cásate y sé sumisa (la versione spagnola del libro Sposati e sii sottomessa di Costanza Miriano) che «il sesso orale non è peccato se si pensa a Gesù».

12 marzo 2014

La Chiesa è oggi l’unica realtà che dice la verità sull’uomo

di Costanza Miriano

7028

Cremona – Chi si aspettava una “geremiade” sul declino della società o sulle lobby gay che mirano a imporre l’ideologia gender, è rimasto deluso. Costanza Miriano, giornalista di Rai Vaticano e autrice di libri di successo come «Sposati e sii sottomessa» e «Sposala e muori per lei», nella serata di martedì 11 marzo, ha parlato della grandezza del matrimonio cristiano, della salutare differenza tra maschio e femmina, del ruolo della donna nella famiglia.

23 febbraio 2014

Il video di Costanza a Forlì – 22 gennaio 2014

di Costanza Miriano

da Forlì Today 25 gennaio 2014

“Sposarsi: uno sport estremo?”: pienone per la giornalista Rai Costanza Miriano
Sala Santa Caterina strapiena, mercoledì scorso, per l’incontro con la scrittrice e giornalista Rai Costanza Miriano. Invitata dal Centro Tabor in collaborazione con il Centro Culturale “La Bottega dell’Orefice”, l’Azione Cattolica e altre realtà diocesane, la Miriano ha relazionato su un tema altamente impegnativo, come “Sposarsi: uno sport estremo?”.

4 febbraio 2014

Famiglia, la piazza piega il governo di Parigi. In Italia cosa aspettiamo a svegliarci?

di autori vari

manif-pour-tous-itineraire

di Alfredo Mantovano

Parigi, 2 febbraio. Ancora una volta la piazza si riempie per protestare contro l’imposizione nelle scuole, fin dalle elementari, di programmi di educazione all’identità di genere: un provvedimento che si aggiunge – ultimo tassello in ordine di tempo – a un mosaico già composto di matrimonio fra persone dello stesso sesso e di legge-omofobia, alla vigilia del voto in Parlamento delle norme sulla Gpa-gestation pur autrui (l’“utero in affitto”).

25 gennaio 2014

Asia Bibi: «Viva per le vostre preghiere»

di autori vari
di Lucia Capuzzi    Avvenire
Non è più rinchiusa in una cella senza finestre. Da giugno, Asia Noreen Bibi si trova nel carcere femminile di Multan. A sei ore d’auto da Lahore e dalla sua famiglia.
Ora questa donna minuta, che dimostra ben meno dei suoi 49 anni, indossa la divisa bianca delle detenute comuni. E come qualunque altra prigioniera ha diritto all’ora d’aria. 
read more »